Shanti Reema

Sono una zingara di animo e di disegno e viaggio il mondo. La vita per me e’ sempre stata un’avventura e seguo inviti che mi portano a condividere la mia qualita’ di correzzione in una chiave di leader che e’ proiettata verso il progresso collettivo.

Sono una guida e il primo passo e’ sempre di correggere me stessa e di lavorare al di sopra del giudizio. Sono con il Disegno Umano dal 2005. Ho avuto modo di sperimentare il beneficio di seguire la strategia dell’invito. Che mi ha portato a fare molti salti nel vuoto e passare dalla paura alla fiducia.

Condivido informazioni e nuove tecniche. Ho una mente aperta che ha la possibilita’ di canalizzare modalita’ nuove. Lavoro in maniera intuitiva e la consapevolezza legata alla mia croce mi porta ora in giro per il mondo e anche qui in italia. Il mio lavoro segue una vena esperienziale e da qui la nascita di un grande mandala dove e’ possibile sentire nel corpo il proprio disegno e non solo assorbirlo mentalmente. L’india e’ la mia seconda casa: prima nella comunita’ di Osho, lavorando nella Mistery school, poi in Kerala dove ogni anno ospito amici che vogliono vivere ed apprendere le informazioni del disegno in un ambito leggero di vacanza.

Essere un proiettore significa inglobare una realta’ nuova di vita che ha necessita’ di essere vissuta per essere capita… ancora sto osservando cosa significa … la vita e’ un mistero da essere vissuto l’amore e’ la chiave .